giovedì , 21 novembre 2019
NEWS

Trofeo Moto Varano, Round 1 – Trofei Malossi

str_intro_tmv_round1_2014

ROUND 1 - Trofei Malossi 2014

Risultati Gare del 04/05/2014

E’ ripartita dal “Riccardo Paletti” la seconda edizione del TROFEO MOTO VARANO, aperto alle classi 125 Open, 600 Open e 1000 Superopen.
Buoni i numeri dei piloti presenti in griglia, ma soprattutto l’alto livello tecnico dei partecipanti, ha consentito di mettere in scena gare entusiasmanti che hanno appassionato il numeroso pubblico accorso sugli spalti.

125 Open – Se dai tempi delle qualifiche Baldassarre sembrava non avere rivali sul tracciato parmense, allo spegnimento del semaforo, era Tognocchi che dalla terza casella in griglia balzava al comando. Il tentativo di fuga del pilota in sella alla Kawasaki si spegneva però a metà gara, con Baldassarre che balzava al comando e, inanellando una serie di giri veloci, metteva in cascina un discreto margine che gli consentiva di andare a vincere la gara.
Podio per Tognocchi che resisteva agli attacchi del portacolori del Moto Club Varano Scagnetti, giunto terzo, seguiti nell’ordine da Siri e Capurro.

600 Open – Gara forse più attesa che non deludeva le aspettative. Nelle qualifiche pole per un sorprendente Traversaro (tornato in sella ad una 600 dopo parecchi anni) con il campione in carica Corradi costretto ad inseguire. Ottime qualifiche per Nocivelli che con la sua Honda chiudeva la prima fila. La gara, dopo la bagarre della prima curva, vedeva Traversaro transitare al comando seguito da Corradi, Larini, Frosi, Nocivelli e Scolè.
Mentre il duo di testa, girando con un ritmo forsennato sull’1’08, allungava sugli inseguitori, Larini difendeva la sua terza piazza dalla rimonta di Nocivelli. Dopo circa un terzo di gara in scia di Traversaro, Corradi passava il pilota ligure in fondo al rettilineo, resistendo alla replica dell’avversario alla curva successiva. Il pilota del Moto club varano chiudeva per primo sotto la bandiera a scacchi, secondo Traversaro, terzo Larini, ed a completare il podio allargato del trofeo quarto e quinto rispettivamente Nocivelli e Frosi.
Ottimi piazzamenti per gli altri “alfieri” del Moto Club Varano con il settimo e l’ottavo posto di Ferrari e Scolè ed il decimo di Treccani.

1000 Superopen – Nella categoria che l’ha visto dominare per anni, Traversaro staccava la pole in Q2, seguito da Dall’aglio. Terza casella per vincitore dell’edizione 2013 Brugnone e seconda fila rispettivamente per Pagani, Malfatto ed il rientrante Aloisio.
Al via era il “mago delle partenze” Dall’aglio a passare in testa alla prima curva seguito da Traversaro e Brugnone, con i tre che si davano battaglia per un paio di giri. Dall’Aglio rompeva gli indugi e inanellando una serie impressionante di giri sull’1’08 alto, staccava gli inseguitori e tornava alla vittoria dopo due anni di assenza.
Secondo posto per uno stremato Traversaro e piazza d’onore per Brugnone. Quarto posto per Malfatto che aveva la meglio nel finale sul pilota del Moto Club Varano Aloisio.

Prossimo appuntamento con il ROUND 2 del Trofeo Moto Varano nel weekend del 31 Maggio e 1 Giugno, sempre all’autodromo Riccardo Paletti.

Risultati Gare Trofeo Moto Varano

zip    125 Open

zip    600 open

zip    1000 Superopen

str_malossi_040514

Resoconto Gare Trofei Malossi

La pista parmense offre gare spettacolari e la prima vittoria del 4Stroke: sul podio, oltre a Reale (Extreme), salgono Berardi(TNSV), Napodano (ScooterMatic Replica), Simonetti (SuperScooter Replica), Cosentino (Regioni), Fusto (TMax Open) e Fara (TMax Stock).

Grandissimo spettacolo per il ritorno a Varano de’ Melegari che ha ospitato la seconda prova del Trofeo Nazionale Scooter Velocità, TMax Cup, ScooterMatic Extreme Italia e Regioni, oltre alle due classi del Trofeo Replica. Il sole della domenica ha portato l’asfalto alla migliore condizione e sono crollati i record segnati negli anni precedenti.

Nel Trofeo Extreme Italia si registra la prima vittoria dello Zip 4Stroke portato in gara dal cavese Francesco Reale (DPS) che ha preceduto, dopo due manche combattute, il campione in carica Luca Parodi e Sergio Boccardo. Nel Trofeo Regioni ancora uno-due per Riccardo Cosentino che relega alla piazza d’onore Nicolas Serafini mentre terzo chiude Luca Bernardelli. Il Trofeo Replica vede l’esordio sul primo gradino di Carmine Napodano che brucia un ottimo Daniele Gubiani e Claudio Chesi nella classifica dedicata agli ScooterMatic, mentre la SuperScooter è ancora appannaggio di Alessio Simonetti dopo una bella bagarre con Luca Laghi e Gianluigi Robustelli. “Rullo compressore” Alessandro Berardi domina le due gare del Trofeo Nazionale Scooter Velocità allungando in classifica. Sul secondo gradino del podio sale Francesco Reale (4Stroke) che precede il regolarissimo e combattivo Sergio Boccardo.

A chiudere la giornata c’è la T-Max Cup che vive momenti spettacolari sia nella classe Open che nella classe Stock. La prima ha visto sul primo gradino del podio Cesare Fusto che, grazie alla vittoria di gara2, relega sul secondo gradino il giovanissimo Nicola Del Vecchio, vincitore di gara 1 e recordman a Varano. Terzo chiude il sempre combattivo Barzaghi. Nella Stock per somma punti vince Andrea Fara davanti al leader del Trofeo Angelo D’Elia mentre terzo in rimonta finisce ancora Alessandro Toti.

Il prossimo appuntamento con i Trofei Malossi è sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA) l’11 maggio con la prova d’apertura del Girone Sud della ScooterMatic Extreme Italia, del Regioni e del Trofeo Replica.

Risultati Gare Trofei Malossi

zip    ScooterMatic Extreme + Regioni

zip    Scootermatica e Superscooter Replica

zip    T-Max Open e Stock

zip    Trofeo Nazionale Scooter Velocità


foto_varano_pl_web
Rendi indimenticabile la tua giornata in pista!
Il nostro TEAM di fotografi ti mostrerà una varia serie di scatti in pista che potrai acquistare (su CD o stampa) presso il punto vendita all’interno del paddock.
Info e contatti: info@fotovarano.it

 
 
ACIACI-CSAIFIAFimRegione Emilia RomagnaMotor ValleyComune di VaranoProvincia di Parma