giovedì , 20 giugno 2019
NEWS

N°34 Ott 2014 – Trofeo Moto Varano – Round 5: qualifiche

Comunicato

Si sono disputate questo pomeriggio presso l’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari le sessioni di qualifica delle categorie partecipanti al week-end del quinto appuntamento del Trofeo Moto Varano 2014. Ospiti presso l’impianto gestito dalla So.Ge.S.A. anche le serie del Trofeo Motoestate.

La prima sessione disputata è stata quella delle 125R Cup, che è però stata colpita dopo i primi dieci minuti da un violento scroscio di pioggia. Il miglior tempo è andato nelle mani della Yamaha di Di Leonardo in 1’24”005, più rapido di De Pera e Vignale, con distacchi però falsati dalle condizioni meteo. Sempre a causa della pioggia, la seconda sessione non ha visto miglioramenti nelle prestazioni.

Più omogenea la situazione nel primo turno della 125Open & Mini Open, con Modesti autore del miglior tempo in 1’29”221 su Aprilia, poleman provvisorio della 125, mente nella Mini il più veloce è stato Goffi, in 1’30”910.

Avvincente la battaglia nella sessione delle Naked. La battaglia si è animata nel finale di turno con Gruber che si è dovuto difendere dagli attacchi di Masciocchi, alla fine divisi da 0”901 a favore del primo. Tutta Suzuki la prima fila provvisoria di partenza grazie anche a Battini e Pistone.

Nella 600, che vede insieme le classifiche Varano e Motoestate, il più rapido è stato Giri in 1’18”850, con le condizioni della pista che sono migliorate grazie alle precipitazioni che hanno smesso di cadere sull’impianto della Val Ceno. Per il Trofeo Varano il miglior tempo è andato nelle mani di Bertoldo, che ha preceduto Larini e Schirò.

Nel monomarca KTM il miglior tempo è andato nelle mani di Ruju in 1’41”952, per soli 76 millesimi più rapido di Attardi. La prima fila per il momento è completata da Di Buccio e Pellizzoni.

Con le condizioni della pista che sono andate migliorandosi, sino al finale ritorno del sole, nella 600 Moto di Serie il miglior tempo è stato ottenuto dalla Honda di Cherubini, che in 1’29”917 ha segnato il miglior tempo, andando a precedere di 961 millesimi Giovannella, su Yamaha. Settima assoluta, al suo debutto in pista, la pluricampionessa di motocross Kiara Fontanesi.

Tra le potenti 1000, che ha visto insieme ben tre categorie, il miglior tempo è andato a Filippini, su BMW, in 1’18”188. Per il Trofeo Varano in pole provvisoria si trova la Honda di Traversaro col crono di 1’19”612, mentre tra le Moto di Serie il più rapido è stato De Carli, su Honda in 1’21”681.

Ben 12 i sidecar presenti in occasione di quest’ultimo appuntamento, con Lazzarini/Carol autori del tempo che vale la pole provvisoria questo pomeriggio in 1’20”191, precedendo di 918 millesimi Dente/Mingogna.

Domani la giornata prenderà il via alle 9:40 con il secondo turno di prove ufficiali, mentre le gare scatteranno dalle 12:15. L’ultima corsa prenderà il via alle 17:20. Biglietto d’ingresso 10€, ridotto 7€.

 
 
ACIACI-CSAIFIAFimRegione Emilia RomagnaMotor ValleyComune di VaranoProvincia di Parma